Privacy!!!!!!!!

    • Gioco

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito accetti l´utilizzo dei cookie maggiori dettagli

    Fusione dei server FAQ: link

    Le candidature a MOD e GM sono aperte!
    Per maggiori informazioni: link

    Spammer del mese di dicembre: APERTO

    Enigmista del mese di dicembre: APERTO



    • Privacy!!!!!!!!

      Volevo porre una domanda e quindi un suggerimento. Mi sembra abbastanza assurda la tipologia della privacy che depone su nostale nel supporto ticket. La privacy da che mondo e mondo è posta sulle persone esterne a se stesse. La privacy si occupa di proteggere gli esterni da informazioni personali che noi o altri potrebbero venire a conoscenza. Ora appurato che qul che dico non è un opinione ma realtà, la mia domanda è questa:
      Perchè devo essere soggetto anche io a privacy verso me stesso? L'esempio più facile da fare riguarda i mute o ban che i GM danno senza chiare spiegazioni. Se vengo punito per qualsiasi cosa perchè non posso sapere il motivo per cui sono stato punito se non per le solite frasi fatte come "punto 5.1 regolamento, 4.4 del regolamento, ecc". Io penso sia molto più onesto verso i giocatori che le chiarezza sia al primo posto. Ho violato il regolamento? Bene mi mandi per email sia la solita motivazione equivoca sui punti violati ma anche lo screen in questione dove lo violo, naturalmente coprendo per privacy sia l'immagine che il nickname di chi ha inviato. Mi sembra abbastanza onesta come cosa. Con questa prospettiva ritrova un senso anche quel famoso tasto "contestazione ban" del supporto ticket che ad oggi è soltanto una chimera inutile che si contra con l'ottusità di molte persone che dovrebbero oltre che far rispettare le regole avere una mente un po più aperta su quello che leggono, perchè in un contesto aperto come Nostale dove ci sono amici veri è possibile travsare ciò che la gente si dice per messaggio. Non ci sono ne tonalità ne espressioni del viso in un messaggio quindi mi pare paradossale equivocare tutto ciò che si riceve come insulto e violazione del regolamento.
      Grazie di aver letto ^^ ^^ ^^ ^^ ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) :) :) :) :)
    • la privacy in questione non è verso te stesso ma verso Gameforge in quanto lo screen che possiede é di sua proprietà. Inoltre credo di aver capito che magari il tuo insulto verso persona X era scherzoso , per carità capita fra amici e spesso misura l'amicizia stessa , vuoi un consiglio? Abbandona le stupide chat di Nostale XD e utilizza un programma di comunicazione vocale (non credo posso nominare programmi di terze parti) .
    • privacy non è quello che intendi tu. Leggiti il t&c e capirai cosa intendono per privacy. Inoltre mostrarti chat o screen anche oscurando nomi significherebbe potenzialmente andare a ledere la privacy di chi ha inviato lo screen. Che per farla breve è proprietà della gf. Inoltre se rileggi il termini & condizioni d'uso tutti i personaggi gameforg sono di proprietà di gameforg e questa in ogni caso senza motivazioni si riserva di scindere dal contratto riprendendosi il personaggio o il gioco in generale. Gameforg ti offre un servizio se non ti sta bene tale servizio non puoi usufruirne.
    • Z£®o ha scritto:

      Abbandona le stupide chat di Nostale XD e utilizza un programma di comunicazione vocale

      Credo che questo sia un limite del gioco e l'ho scritto apposta per migliorare il gioco. Scrivo nell'angolo consigli non in quello discussioni generali proprio apposta.

      FireShot97 ha scritto:

      mostrarti chat o screen anche oscurando nomi significherebbe potenzialmente andare a ledere la privacy di chi ha inviato lo screen.
      Se lo screen mi riguarda e non posso vederlo io devo essere libero di contestare perchè non ho prove che sia stata applicata giustamente la sanzione o che qualcuno si sia inventato qualcosa. Ti faccio un esempio: se vado a 180 Km/h sull'autostrada e mi arriva la multa a casa da pagare io posso contestarla e non versarla se mi arriva senza foto della targa, ora e giorno in cui è stata fatta. Funziona così, tranne che qui sopra. Cosa mi dice che quello che per qualcuno è punibile tra l'altro non lo sia per qualcun altro? A cosa serve la voce "contestazione ban" se non sai neanche per cosa sei stato bannato o mutato?
      Pensaci prima di scrivere come un computer riportando dall'angolo regolamento quello che c'è scritto. Non è detto che un regolamento per quanto vincolante sia corretto e non possa essere cambiato. Ti ricordo che tempo fa c'era la pillory e ora non c'è più, questo ti dimostra che tutto evolve. Non fossilizzarti e apri il cervello.
    • FireShot97 ha scritto:

      Inoltre mostrarti chat o screen anche oscurando nomi significherebbe potenzialmente andare a ledere la privacy di chi ha inviato lo screen.
      Questa è la parte più buona di ciò che ci dice. Adesso lascia perdere il resto, che è vero, ma in questo caso c'entra poco.

      Irr_87 ha scritto:

      A cosa serve la voce "contestazione ban" se non sai neanche per cosa sei stato bannato o mutato?
      Non per vedere le prove, perché evidentemente non c'è dato vederle, ma evidentemente per chiedere ulteriori spiegazioni o eventualmente ulteriori controlli sul caso. I GM sono esseri umani e si trovano ad affrontare tanti casi, quindi un errore potrebbe anche uscir fuori. Solo per questo è giusto in linea di principio che si abbia la possibilità di chiedere allo Staff di riguardare una situazione e vedere se è tutto a posto. Che si possa domandare è legittimo, ma è d'obbligo accettare la risposta che ci viene data.

      Il concetto di privacy è importante, perché lo Staff deve tutelare tutti coloro che collaborano a segnalare le violazioni. Se per dare spiegazioni in una contestazione, lo Staff facesse sgamare l'utente che ha segnalato, sarebbe davvero un bel pasticcio e naturalmente disincentivata sarebbe la community a segnalare. Volete libertà d'espressione con i vostri amici - io personalmente sono a posto o.o -? Usate altre vie, come suggerisce il buon @Z£®o, perché nelle chat è giusto che il Regolamento sia rispettato. Quando scrivete su Nos è davvero così difficile risparmiare caratteri inutili per parolacce e cose peggiori? Il rispamio non finirebbe lì, ci si risparmierebbe infatti anche qualsiasi rischio di sanzione. ;)
    • Sono favorevole al suggerimento
      La contestazione non ci sta sa se sai cosa hai scritto, quindi il ban ci sta,
      Ma perché creare 500 ticket quando basta coprire tutto tranne la chat dove ammette testuali parole? È questo che vuole dire.
      500 ore di atresa, per poi sentirsi dire ogni risposta "è il regolamento ecc" non avete mai provato quindi tanto vale starsene zitti o.o


      :alt+s: Vorrei ricordare a tutti voi che Petra~ e Mikasa~ non sono miei pg :alt+y:
    • Sono più che favorevole, voler un po' di trasparenza non mi sembra un qualcosa di sbagliato, anzi.


      *Saturas* ha scritto:

      Il concetto di privacy è importante, perché lo Staff deve tutelare tutti coloro che collaborano a segnalare le violazioni.
      Quel che dici è vero, ma la cosa si può fare anche garantendo trasparenza, facendo un esempio, tu mi segnali per un mio comportamento scorretto, mi trovo il messaggio che notifica il mio Ban/Mute, magari non mi interessa o comunque sono consapevole del mio errore e lascio correre, oppure non ricordo cosa ho fatto o comunque sia non penso di essere in torto e contesto il ban, come faccio a contestare se non so a cosa fa riferimento? Troverei giusto poter visionare le prove che mi "incriminano", anche perché di fronte tali prove non posso manco contestare nulla, nel caso in cui invece decidessi di fare il bambino di turno che viene da te con frasi minatorie, che sia io in prima persona o miei amici lo staff dovrebbe appunto tutelarti prendendo provvedimenti verso di loro, non serve tutta questa riservatezza secondo me..
      Poi c'è anche la possibilità in cui tu magari mi hai riempito di insulti, io ti mando "a quel paese" e tu fai lo screen per segnalarmi solo a quello, facendo così risultare che ad offendere sia solo io, quando magari fino ad un attimo prima tu mi hai detto di molto peggio.. potendo effettivamente vedere lo screen che mi accusa, potrei dire guarda che la cosa è andata così, e in caso se li ho mostrare screen che appoggiano la mia storia, (che magari non ho "postato" prima aprendo una segnalazione perché non davo tutto questo peso alla discussione / lite)

      Poi non comprendo tutto questo dover "tenere nascosto" chi segnala, anche perché spesso sono i "segnalatori" stessi a vantarsi, "ho fatto mutare quello/ho fatto bannare quell'altro" e via dicendo, oltre che non ci sono poi tutte ste persone, non serve un Ingegnere Aerospaziale per arrivare a scoprire chi sia il "segnalatore".

      *Saturas* ha scritto:

      Volete libertà d'espressione con i vostri amici - io personalmente sono a posto o.o -? Usate altre vie, come suggerisce il buon @Z£®o, perché nelle chat è giusto che il Regolamento sia rispettato. Quando scrivete su Nos è davvero così difficile risparmiare caratteri inutili per parolacce e cose peggiori? Il rispamio non finirebbe lì, ci si risparmierebbe infatti anche qualsiasi rischio di sanzione.
      Bhe dipende, ovviamente se parlo in chat gilda o gruppo, do per scontato di trovarmi tra "amici" e quindi di poter stare meno attento al vocabolario che uso (ovviamente senza mancare di rispetto a nessuno).
    • Pennywise ha scritto:

      non ricordo cosa ho fatto o comunque sia non penso di essere in torto e contesto il ban, come faccio a contestare se non so a cosa fa riferimento?

      Purtroppo è proprio sbagliato l'approccio. Quando si contesta un ban, in parole semplici si chiede che il provvedimento venga rivisto e le prove riesaminate. Non si contesta la parola o l'insulto detto, perché questi parametri non sono di dominio pubblico e/o opinabili. Se ci si sente di avere la coscienza pulita, di non aver commesso alcuna infrazione (ovviamente ci vuole tantissima obiettività nel farlo), si può andare a contestare il ban a testa alta e state pur certi che, qualora ci fosse stato un errore da parte del team di gioco, il provvedimento viene subito modificato o annullato. Con la contestazione penso sia sufficiente ricevere un controllo dell'accaduto e la conferma (o meno) del provvedimento assegnato.

      Sfavorevole! (Anche perché in caso, ci vorrebbe la super approvazione di Gameforge per rendere pubblici tali dati).
      Grazie Pipe! :kiss:

      Modero in questo formato e colore.

      Regolamento del Forum Regolamento di Gioco
      Ticket System
    • Baiocco non si tratta di ciò, chiede semplicemente di oscurare tutto e mostrare le prove ( dove io dico testuali cose del motivo del ban) questo chiede non penso ci sia da fare chissà cosa...


      :alt+s: Vorrei ricordare a tutti voi che Petra~ e Mikasa~ non sono miei pg :alt+y:
    • Baiocco ha scritto:

      si può andare a contestare il ban a testa alta e state pur certi che, qualora ci fosse stato un errore da parte del team di gioco, il provvedimento viene subito modificato o annullato.
      Niente di più falso. Per esperienza personale ti dico che ho preso 3 anni fa un permaban per una frase detta ad un amico chiaramente scherzosa e chiaramente illogica considerando tutto. Ho contestto il ban per un mese di fila perchè era assurdo essere bannati per un motivo del genere. La contestazione è stata inutile, tutti fermi sulle posizioni e nessuno, neanche il coma, pronti a fare un passo indietro e a dire forse il contesto non era quello che pensavamo, abbiamo fatto un errore... Lo screen ho dovuto cercarlo tra le persone del server che come sopra hanno detto sapevano tutti chi fosse stato a farlo dato che era diventato un trofeo il ban. Il problema principale poi è che se non possono mandarti lo screen del fatto, non puoi contestare perchè in teoria tu non sai a cosa hanno fatto riferimento, possono dire tutto il contrario di tutto, le immagini presenti non le avrai mai. Cosa serve sta contestazione se non hai le prove per contestare?
    • Irr_87 ha scritto:

      Baiocco ha scritto:

      si può andare a contestare il ban a testa alta e state pur certi che, qualora ci fosse stato un errore da parte del team di gioco, il provvedimento viene subito modificato o annullato.
      Niente di più falso. Per esperienza personale ti dico che ho preso 3 anni fa un permaban per una frase detta ad un amico chiaramente scherzosa e chiaramente illogica considerando tutto. Ho contestto il ban per un mese di fila perchè era assurdo essere bannati per un motivo del genere. La contestazione è stata inutile, tutti fermi sulle posizioni e nessuno, neanche il coma, pronti a fare un passo indietro e a dire forse il contesto non era quello che pensavamo, abbiamo fatto un errore... Lo screen ho dovuto cercarlo tra le persone del server che come sopra hanno detto sapevano tutti chi fosse stato a farlo dato che era diventato un trofeo il ban. Il problema principale poi è che se non possono mandarti lo screen del fatto, non puoi contestare perchè in teoria tu non sai a cosa hanno fatto riferimento, possono dire tutto il contrario di tutto, le immagini presenti non le avrai mai. Cosa serve sta contestazione se non hai le prove per contestare?
      Mi sembra strano che ti abbiano dato un permaban per un motivo così futile, non conosco il criterio di valutazione perché a nessuno è dato saperlo, ma molto probabilmente avrai frainteso. Te lo dice uno che ha passato più tempo mutato che non. E in genere per espressioni verbali specialmente se una tantum, si opta per mute e ban settimanali e/o mensili a seconda della gravità di quello che si è detto. In genere i permaban vengono assegnati per uso di cheat che modificano il client di gioco (per ovvietà non ne nomino), per impersonificazione dello staff di gioco, per "truffa" (e anche su questo ci mettiamo belle due virgolette perché dimostrare che si è stati truffati non è così facile), per account sharing e usi di bug presenti in gioco che sono scritti nel regolamento (e devi usarlo più di una volta per essere considerato). Quindi ti consiglio di andarti a rileggere la mail che ti hanno mandato in cui ti spiegano perché si è stati bannati e/o mutati e ti assicuro che con una buona probabilità (prossima al 100%) hai sbagliato a capire.

      Edit:

      Noel ha scritto:

      Sono favorevole al suggerimento
      La contestazione non ci sta sa se sai cosa hai scritto, quindi il ban ci sta,
      Ma perché creare 500 ticket quando basta coprire tutto tranne la chat dove ammette testuali parole? È questo che vuole dire.
      500 ore di atresa, per poi sentirsi dire ogni risposta "è il regolamento ecc" non avete mai provato quindi tanto vale starsene zitti o.o
      Provato purtroppo e non sai quanti ticket mandai, ho riempito la casella gmail solo di di risposte alla mia contestazione e riuscii a capire quanto successo solo dopo 6 e dico 6 mesi. Per questo anche io sarei favorevole almeno a farti capire dove è stato l'intoppo o dove hai sbagliato, perché molto spesso non si capisce e su questo sono pienamente d'accordo con voi, non dico per i ban settimanali o mensili quelli passano come anche i mute ma almeno per i permaban si. Ma se sai in cuor tuo di aver fatto un azione che ti è potuta costare il permaban allora è inutile andare a contestare, è far perdere tempo alle persone.

      Il messaggio è stato editato 1 volta, ultima volta da FireShot97 ()..

    • FireShot97 ha scritto:

      Mi sembra strano che ti abbiano dato un permaban per un motivo così futile, non conosco il criterio di valutazione perché a nessuno è dato saperlo, ma molto probabilmente avrai frainteso. Te lo dice uno che ha passato più tempo mutato che non. E in genere per espressioni verbali specialmente se una tantum, si opta per mute e ban settimanali e/o mensili a seconda della gravità di quello che si è detto. In genere i permaban vengono assegnati per uso di cheat che modificano il client di gioco (per ovvietà non ne nomino), per impersonificazione dello staff di gioco, per "truffa" (e anche su questo ci mettiamo belle due virgolette perché dimostrare che si è stati truffati non è così facile), per account sharing e usi di bug presenti in gioco che sono scritti nel regolamento (e devi usarlo più di una volta per essere considerato). Quindi ti consiglio di andarti a rileggere la mail che ti hanno mandato in cui ti spiegano perché si è stati bannati e/o mutati e ti assicuro che con una buona probabilità (prossima al 100%) hai sbagliato a capire.
      Non hosbagliato a capire niente, ho fatto un offerta per un oggetto e scherzando col venditore gli ho detto di volerlo prendere in pochi spiccioli di euro, mi hanno dato ban per tentativo di acquisti di oggetti in soldi reali, quando qull'ogetto se veramente avessi voluto acquisirlo in euro sarebbe costato 100 volte tanto. La contestazione è stata inutile dato che io lo screen l'ho rimediato da amici in gioco, ma loro per quanto li riguarda non potevano confermarmi il fatto che lo screen sia stato veramente quello.
    • Cito testualmente dalle condizioni generali di utilizzo dei servizi gameforg

      Paragrafo 4.3 sottosezione c

      4.3

      È fatto divieto all'Utente di eseguire il gioco online con programmi diversi dal browser internet o dal programma client messo a disposizione da Gameforge. Ciò vale in particolar modo per i cosiddetti bot e altri tool aventi lo scopo di sostituire o integrare l'interfaccia web. Sono altresì vietati script e programmi che permettano all'Utente di acquisire vantaggi nei confronti degli altri giocatori. Tra questi programmi rientrano anche le funzioni di aggiornamento automatico (refresh automatico) e altri meccanismi integrati dei browser nella misura in cui riguardino processi automatizzati. L'accesso al gioco online può essere effettuato solo tramite i servizi di Gameforge e tramite le pagine di terzi integrate nei servizi di Gameforge (ad es. portali e social network.).
      È fatto assoluto divieto all'Utente di:
      a) creare o utilizzare cheat, mod, hack e/o software che modifichino l'esperienza del gioco online,
      b) utilizzare software che consentano il "datamining" o che intercettino o raccolgano in qualsiasi altro modo informazioni correlate ai giochi online,
      c) acquistare o vendere i beni virtuali disponibili nell'ambito dei servizi di Gameforge in cambio di mezzi di pagamento reali di terzi, scambiare tali beni o tentare di effettuare queste transazioni, a meno che non vi siano casi specifici che lo ammettono.
      Il divieto si estende a tutte le azioni che potrebbero avere effetti equivalenti a quelli delle attività vietate di cui sopra.

      Non potendo appurare la tua buona fede, ritieniti fortunato che non siano state intraprese azioni legali da parte di gameforg

      Il messaggio è stato editato 1 volta, ultima volta da FireShot97 ()..

    • FireShot97 ha scritto:

      Cito testualmente dalle condizioni generali di utilizzo dei servizi gameforg

      Paragrafo 4.3 sottosezione c

      4.3

      È fatto divieto all'Utente di eseguire il gioco online con programmi diversi dal browser internet o dal programma client messo a disposizione da Gameforge. Ciò vale in particolar modo per i cosiddetti bot e altri tool aventi lo scopo di sostituire o integrare l'interfaccia web. Sono altresì vietati script e programmi che permettano all'Utente di acquisire vantaggi nei confronti degli altri giocatori. Tra questi programmi rientrano anche le funzioni di aggiornamento automatico (refresh automatico) e altri meccanismi integrati dei browser nella misura in cui riguardino processi automatizzati. L'accesso al gioco online può essere effettuato solo tramite i servizi di Gameforge e tramite le pagine di terzi integrate nei servizi di Gameforge (ad es. portali e social network.).
      È fatto assoluto divieto all'Utente di:
      a) creare o utilizzare cheat, mod, hack e/o software che modifichino l'esperienza del gioco online,
      b) utilizzare software che consentano il "datamining" o che intercettino o raccolgano in qualsiasi altro modo informazioni correlate ai giochi online,
      c) acquistare o vendere i beni virtuali disponibili nell'ambito dei servizi di Gameforge in cambio di mezzi di pagamento reali di terzi, scambiare tali beni o tentare di effettuare queste transazioni, a meno che non vi siano casi specifici che lo ammettono.
      Il divieto si estende a tutte le azioni che potrebbero avere effetti equivalenti a quelli delle attività vietate di cui sopra.

      Non potendo appurare la tua buona fede, ritieniti fortunato che non siano state intraprese azioni legali da parte di gameforg
      Te l'ho scritto al secondo post, non fare i copia e incolla, questo è un thread di suggerimenti, dei cocchi della maestra non interessa a nessuno, se hai suggerimenti ccomodati, altrimenti astieniti.
    • Irr_87 ha scritto:

      FireShot97 ha scritto:

      Cito testualmente dalle condizioni generali di utilizzo dei servizi gameforg

      Paragrafo 4.3 sottosezione c

      4.3

      È fatto divieto all'Utente di eseguire il gioco online con programmi diversi dal browser internet o dal programma client messo a disposizione da Gameforge. Ciò vale in particolar modo per i cosiddetti bot e altri tool aventi lo scopo di sostituire o integrare l'interfaccia web. Sono altresì vietati script e programmi che permettano all'Utente di acquisire vantaggi nei confronti degli altri giocatori. Tra questi programmi rientrano anche le funzioni di aggiornamento automatico (refresh automatico) e altri meccanismi integrati dei browser nella misura in cui riguardino processi automatizzati. L'accesso al gioco online può essere effettuato solo tramite i servizi di Gameforge e tramite le pagine di terzi integrate nei servizi di Gameforge (ad es. portali e social network.).
      È fatto assoluto divieto all'Utente di:
      a) creare o utilizzare cheat, mod, hack e/o software che modifichino l'esperienza del gioco online,
      b) utilizzare software che consentano il "datamining" o che intercettino o raccolgano in qualsiasi altro modo informazioni correlate ai giochi online,
      c) acquistare o vendere i beni virtuali disponibili nell'ambito dei servizi di Gameforge in cambio di mezzi di pagamento reali di terzi, scambiare tali beni o tentare di effettuare queste transazioni, a meno che non vi siano casi specifici che lo ammettono.
      Il divieto si estende a tutte le azioni che potrebbero avere effetti equivalenti a quelli delle attività vietate di cui sopra.

      Non potendo appurare la tua buona fede, ritieniti fortunato che non siano state intraprese azioni legali da parte di gameforg
      Te l'ho scritto al secondo post, non fare i copia e incolla, questo è un thread di suggerimenti, dei cocchi della maestra non interessa a nessuno, se hai suggerimenti ccomodati, altrimenti astieniti.
      Ho semplicemente risposto a questo --->


      Irr_87 ha scritto:

      FireShot97 ha scritto:

      Mi sembra strano che ti abbiano dato un permaban per un motivo così futile, non conosco il criterio di valutazione perché a nessuno è dato saperlo, ma molto probabilmente avrai frainteso. Te lo dice uno che ha passato più tempo mutato che non. E in genere per espressioni verbali specialmente se una tantum, si opta per mute e ban settimanali e/o mensili a seconda della gravità di quello che si è detto. In genere i permaban vengono assegnati per uso di cheat che modificano il client di gioco (per ovvietà non ne nomino), per impersonificazione dello staff di gioco, per "truffa" (e anche su questo ci mettiamo belle due virgolette perché dimostrare che si è stati truffati non è così facile), per account sharing e usi di bug presenti in gioco che sono scritti nel regolamento (e devi usarlo più di una volta per essere considerato). Quindi ti consiglio di andarti a rileggere la mail che ti hanno mandato in cui ti spiegano perché si è stati bannati e/o mutati e ti assicuro che con una buona probabilità (prossima al 100%) hai sbagliato a capire.
      Non hosbagliato a capire niente, ho fatto un offerta per un oggetto e scherzando col venditore gli ho detto di volerlo prendere in pochi spiccioli di euro, mi hanno dato ban per tentativo di acquisti di oggetti in soldi reali, quando qull'ogetto se veramente avessi voluto acquisirlo in euro sarebbe costato 100 volte tanto. La contestazione è stata inutile dato che io lo screen l'ho rimediato da amici in gioco, ma loro per quanto li riguarda non potevano confermarmi il fatto che lo screen sia stato veramente quello.
      e ti ho detto già che sono favorevole al tuo suggerimento anche se lo ritengo non implementabile. E chiudiamo qui gli off topic.
    • FireShot97 ha scritto:

      c) acquistare o vendere i beni virtuali disponibili nell'ambito dei servizi di Gameforge in cambio di mezzi di pagamento reali di terzi, scambiare tali beni o tentare di effettuare queste transazioni, a meno che non vi siano casi specifici che lo ammettono.
      Il problema è li, dire ironicamente o provocatoriamente che so, quel coso non lo pagherei manco 2 euro (?) non significa che io stia tentando di comprare l'item con dei soldi veri, ma sto solo cercando di sminuirne il valore, poi se pur conoscevo irr_87 non so bene come sia andata la vicenda e non sono qui per parlare di essa, ma tornando al discordo del voler più trasparenza, se anche in questi casi ce ne fosse, uno può dire anche la sua a riguardo, dare anche il suo punto di vista al gm o chi per lui che sta visionando la segnalazione, tanto poi la decisione resta sempre a lui, inutile dire che la "documentazione" che può fornire un semplice screen è al quanto sopravalutata secondo me