Modifica al Regolamento di Gioco: "§2c Gioco Sporco"

    • Gioco

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito accetti l´utilizzo dei cookie maggiori dettagli

    Fusione server italiani: link

    Fusione dei server FAQ: link

    Le candidature a MOD e GM sono aperte!
    Per maggiori informazioni: link

    Spammer del mese di dicembre: APERTO

    Enigmista del mese di dicembre: APERTO



    • L'idea in se è lodabile, Edit by domynator, e il fatto che non vi sia un regolamento specifico o linee guida per il comportamento in arena rende il tutto un continuo abuso di potere dei "più forti".
      Il punto è che, come hanno fatto notare gli altri, la linea tra sanzionabile e non sanzionabile è quasi invisibile. Caso 1: A killa B 100 volte senza particolare motivo, non sanzionabile perchè A sta legittimamente usufruendo di una funzione del gioco. Caso 2: A killa B 100 volte perchè lo odia a morte e vuole impedirgli di stare in arena, sanzionabile.

      Se noti bene, in entrambi i casi B è privato dall'usufruire liberamente di una parte di gioco (l'arena) perchè in entrambi i casi lui dovrà rinascere 100 volte in arena prima di fare quello che desidera, ritrovandosi così ad aver perso 10 o 100 minuti che siano perchè A stava esattamente facendo come lui (in questo caso con successo), ovvero sfruttare una funzione di gioco.

      Purtroppo non potendo segnare un confine netto, questo è il risultato e anche applicando una modifica cambierebbe poco, anzi i GM si ritroverebbero sommersi di ticket per questa presunta violazione, e dovrebbero esaminare ogni singolo caso in modo del tutto soggettivo non conoscendo i precedenti fra i due, portando inesorabilmente a tempi di attesa/verifica eterni. O si danno delle regole non soggette ad interpretazione ( es. 60 kill nell'arco di un'ora equivale a comportamento scorretto e dunque punibile) oppure qualsiasi altro tentativo, purchè lodevole come ho detto prima, risulterebbo inefficace o deleterio.
    • Ciao Crathos, ti rispondo subito!

      Attualmente il Regolamento non effettua alcuna distinzione tra comportamenti sanzionabili e non: vige la regola del "posso fare quello che voglio".

      Con questa norma innanzitutto non si potrebbero più verificare comportamenti estremi che sono comunque all'ordine del giorno. Poi è chiaro, anche per fattispecie di reato in giurisprudenza il confine tra giusto e sbagliato è molto labile; tuttavia, non per questo le norme non vanno inserite nel Codice.
      Proprio per questo la ritengo una norma che al più non peggiora la situazione, ma anzi la migliora almeno di un po', in quanto permette allo Staff di Gioco di intervenire nelle situazioni di conclamata violazione del punto in questione.

      Se già comunque una norma del genere, come espresso da tutti fin'ora, comportasse una drastica riduzione di comportamenti tossici, sarebbe già un enorme passo in avanti: significa che la regola funziona.

      Un saluto comunque,
      Malphas

      #iostoconMalphas


      LadyBlue


      Se vuoi conoscere la mia storia clicca Qui !


      Ricordatemi per due cose:
      1. Per come sono stato DA SEMPRE il personaggio più sexy del server
      2. Per come vi ho lasciati (e ritrovati)

      Nuovo ANGOLO PG! •Malphas

      Grazie a tutti!
    • Favorevole

      Il "freekill" in arena è fastidioso soprattutto quando uno vorrebbe andare in arena a farsi qualche PvP con qualcuno in pace.


      Concordo anche con @Crathos per quanto riguarda:

      Crathos ha scritto:

      Purtroppo non potendo segnare un confine netto, questo è il risultato e anche applicando una modifica cambierebbe poco, anzi i GM si ritroverebbero sommersi di ticket per questa presunta violazione, e dovrebbero esaminare ogni singolo caso in modo del tutto soggettivo non conoscendo i precedenti fra i due, portando inesorabilmente a tempi di attesa/verifica eterni. O si danno delle regole non soggette ad interpretazione ( es. 60 kill nell'arco di un'ora equivale a comportamento scorretto e dunque punibile) oppure qualsiasi altro tentativo, purchè lodevole come ho detto prima, risulterebbo inefficace o deleterio.
      Be yourself, man, be proud of who you are.

      Commenta il mio PG e magari potrei ricambiare :alt+v: : *Fusionista*

      See ya!
    • Ma poi mettiamo caso che io volontariamente faccia finta di combattere contro un giocatore e poi mi faccia uccidere tante volte senza manifestare nessuna disapprovazione di quanto accada, ma poi faccia screen dello score negativo e mandi ticket per fare sanzionare il giocatore? Lo staff dovrebbe anche vigilare sull’abuso di questa funzione.
      Questo è solo un esempio di quello che i player frustrati per il non poter competere in Arena possono fare, nella maggior parte dei casi l’odio sta da entrambe le parti, e poi, le risse? Ci dovrebbe essere un limite di kill possibili? E ancora, se un giocatore mi prende in giro, pur restando entro il regolamento, oppure mi kicka dai raid o fa altro per innervosirmi, io non posso killare quanto voglio il soggetto in questione?
      Ad ogni modo, questa norma, per quanto mi riguarda rovinerebbe completamente il gioco, dal momento che io punto tutto sulla competitività in Arena e proprio questo mi ha portato ad expare eroe per potenziarmi ed appunto non essere preda di giocatori più forti.
      Per fortuna noto che tutti coloro i quali hanno commentato lo hanno fatto con una visione negativa e critica di questo tuo suggerimento cogliendone la pericolosità .

      #ArenaLibera
    • Ho sottolineato le parti che dovresti leggere, per non perderti durante la lettura.

      Achilleus ha scritto:

      Ma poi mettiamo caso che io volontariamente faccia finta di combattere contro un giocatore e poi mi faccia uccidere tante volte senza manifestare nessuna disapprovazione di quanto accada, ma poi faccia screen dello score negativo e mandi ticket per fare sanzionare il giocatore? Lo staff dovrebbe anche vigilare sull’abuso di questa funzione.
      Lo Staff vigila costantemente su qualsiasi abuso, e punisce severamente già adesso chiunque in maniera fraudolenta usufruisca del Ticket System.

      Achilleus ha scritto:

      Questo è solo un esempio di quello che i player frustrati per il non poter competere in Arena possono fare, nella maggior parte dei casi l’odio sta da entrambe le parti
      Stando a quello che ho esposto all'inizio, se in mezzo a quest'odio è presente anche un comportamento negativo o addirittura tossico allora è sanzionabile.

      Achilleus ha scritto:

      e poi, le risse? Ci dovrebbe essere un limite di kill possibili?
      Non mi pare di aver scritto che ci dovrebbe essere un limite di kill possibili.

      Achilleus ha scritto:

      E ancora, se un giocatore mi prende in giro, pur restando entro il regolamento, oppure mi kicka dai raid o fa altro per innervosirmi, io non posso killare quanto voglio il soggetto in questione?
      Non vedo il motivo per cui porti questi esempi perlomeno buffi. Se qualcuno si comporta male con te per il fine di innervosirti, è lui nel torto, non tu. Pertanto sarebbe lui a venire sanzionato (sempre che tu possa dimostrare il suo intento), non tu. Comunque in arena si potrà fare quello che preferisci, come adesso, purché non sia tossico nei confronti degli altri utenti.

      Achilleus ha scritto:

      questa norma, per quanto mi riguarda rovinerebbe completamente il gioco, dal momento che io punto tutto sulla competitività in Arena e proprio questo mi ha portato ad expare eroe per potenziarmi ed appunto non essere preda di giocatori più forti.
      A detta di molti, invece, una bella norma sui comportamenti negativi servirebbe davvero tanto, dato il fatto che questi comportamenti hanno allontanato negli anni centinaia e centinaia di utenti che avrebbero senz'altro arricchito questa community, molto più di chi la sta rovinando con la propria tossicità.

      Achilleus ha scritto:

      Per fortuna noto che tutti coloro i quali hanno commentato lo hanno fatto con una visione negativa e critica di questo tuo suggerimento cogliendone la pericolosità .
      Avete risposto in tre, mandando ciascuno più messaggi senza aver letto bene il Thread principale. Non capisco molto bene dove tu voglia andare a parare.

      Saluti,
      Malphas

      #iostoconMalphas


      LadyBlue


      Se vuoi conoscere la mia storia clicca Qui !


      Ricordatemi per due cose:
      1. Per come sono stato DA SEMPRE il personaggio più sexy del server
      2. Per come vi ho lasciati (e ritrovati)

      Nuovo ANGOLO PG! •Malphas

      Grazie a tutti!
    • Favorevole,
      é fastidioso avere qualcuno che, tanto per fare un esempio, ti skilla in continuazione in Arena full buff pet e quant’altro (e che ovviamente non accetta un pvp ad armi pari perché é consapevole che perderebbe) solo perché si annoia e deve prendersela con qualcuno; questo ti fa di gran lunga passar la voglia di stare sul game, soprattutto perché generalmente questi simpatici individui non si limitano all’arena ma vanno avanti con insulti e minacce anche al di fuori di essa (addirittura quando non sei online).
      E non c’entra molto che la competitività fa migliorare il pg, perché ci sono livelli sani di competitività ma non sono certamente facilitati dai comportamenti scorretti di questi elementi.
      :alt+s: :alt+s: :alt+s:
    • Eljoker ha scritto:

      Favorevole,
      é fastidioso avere qualcuno che, tanto per fare un esempio, ti skilla in continuazione in Arena full buff pet e quant’altro (e che ovviamente non accetta un pvp ad armi pari perché é consapevole che perderebbe) solo perché si annoia e deve prendersela con qualcuno; questo ti fa di gran lunga passar la voglia di stare sul game, soprattutto perché generalmente questi simpatici individui non si limitano all’arena ma vanno avanti con insulti e minacce anche al di fuori di essa (addirittura quando non sei online).
      E non c’entra molto che la competitività fa migliorare il pg, perché ci sono livelli sani di competitività ma non sono certamente facilitati dai comportamenti scorretti di questi elementi.
      Esatto, c'è gente che addirittura "deleta" il personaggio per evitare di farsi freekillare a vita da qualcuno che rovina l'esperienza di gioco e magari fa anche passare la voglia di continuare a giocare a NosTale diminuendo la popolazione (non drasticamente ma in parte)
      Be yourself, man, be proud of who you are.

      Commenta il mio PG e magari potrei ricambiare :alt+v: : *Fusionista*

      See ya!
    • Io sono d'accordo con quello che è lo scopo del suggerimento, e lo dico da giocatore che stava quasi sempre in arena a spammare alt+s e che raramente killava pg di livello basso, e mai ripetutamente. Il mio modo di giocare in arena è sempre stato quello di fare i PvP seri (quelli uno contro uno, senza costumi, pet e tarocchi, magari qualcuno non ne ha mai sentito parlare :alt+s: ), e quindi non mi sentirei limitato in alcun modo da questa eventuale modifica.
      Però sorgono delle perplessità, a me come anche ad altri, e non potrai darci alcuna delucidazione. Non perchè ti sia espresso male o perchè proponi delle sciocchezze (anzi tutt'altro), semplicemente questa modifica va davvero a scontrarsi in parte con quella che è la struttura e il funzionamento dell'arena (e non parlo del futile score).

      Hai ripetuto più volte che che il tuo scopo è di andare a diminuire i comportamenti tossici e non di evitare che si killino più volte certi pg, ho compreso la tua idea di fondo e sono d'accordo (per questo ti chiedo di non riportarmi ulteriori spiegazioni, sei stato chiarissimo su questo punto), ci sono però diversi MA :alt+s:
      Sicuramente hai già preso in considerazione questi aspetti, ma ti faccio comunque un esempio:

      1)Pierino passa col rosso a due incroci e prende la multa. Se passasse col rosso solo ad un incrocio, sebbene meno salata (?), la prenderebbe lo stesso. Questo vale sulla strada, farlo una volta è già sanzionabile. Non è così in arena invece: una mappa dove l'unica attività prevista dal gioco è killare altri pg, ma dove al tempo stesso, con la tua proposta, vi è un limite indefinito sulle modalità e sulla quantità di pg che si possono killare. Vi è quindi una sorta di controsenso, ripeto, non perchè l'idea alla base sia da cestinare, ma perchè in parte entra in conflitto con il concetto di arena. E' un conflitto lieve (se fosse forte non staremmo nemmeno a parlarne), ma rende difficile l'applicazione del suggerimento.

      Crathos ha scritto:

      L'idea in se è lodabile,Edit by domynator , e il fatto che non vi sia un regolamento specifico o linee guida per il comportamento in arena rende il tutto un continuo abuso di potere dei "più forti".
      Il punto è che, come hanno fatto notare gli altri, la linea tra sanzionabile e non sanzionabile è quasi invisibile. Caso 1: A killa B 100 volte senza particolare motivo, non sanzionabile perchè A sta legittimamente usufruendo di una funzione del gioco. Caso 2: A killa B 100 volte perchè lo odia a morte e vuole impedirgli di stare in arena, sanzionabile.

      Se noti bene, in entrambi i casi B è privato dall'usufruire liberamente di una parte di gioco (l'arena) perchè in entrambi i casi lui dovrà rinascere 100 volte in arena prima di fare quello che desidera, ritrovandosi così ad aver perso 10 o 100 minuti che siano perchè A stava esattamente facendo come lui (in questo caso con successo), ovvero sfruttare una funzione di gioco.

      Purtroppo non potendo segnare un confine netto, questo è il risultato e anche applicando una modifica cambierebbe poco, anzi i GM si ritroverebbero sommersi di ticket per questa presunta violazione, e dovrebbero esaminare ogni singolo caso in modo del tutto soggettivo non conoscendo i precedenti fra i due, portando inesorabilmente a tempi di attesa/verifica eterni. O si danno delle regole non soggette ad interpretazione ( es. 60 kill nell'arco di un'ora equivale a comportamento scorretto e dunque punibile) oppure qualsiasi altro tentativo, purchè lodevole come ho detto prima, risulterebbo inefficace o deleterio.
      La penso allo stesso modo, è davvero difficile introdurre regole di questo tipo in modo efficace.

      Vorrei far notare due cose:

      1)Senza limiti definiti sulle kill permesse, se facessi diverse kill per divertimento, quando dovrei fermarmi per evitare di poter essere segnalato? E se anche ci fosse un limite preciso (prendiamo l'esempio di Crathos), potrei semplicemente killare un pg 59 volte all'ora. Chiaramente, anche se non sono arrivato al limite sanzionabile, avrei rovinato l'esperienza di gioco di quel pg praticamente nella stessa misura.

      2)Quanti screen si dovrebbero fare per segnalare correttamente un comportamento tossico? E quanti dovrebbero visionarne di conseguenza i GM?

      Concludo dicendo nuovamente che l'idea è buona e ci sarebbe davvero bisogno di una regolamentazione in arena, ma ancor meglio sarebbe che ad esempio le limitazioni venissero introdotte direttamente nelle meccaniche di gioco. Mi spiego meglio: ok segnalare i bug e non sfruttarli a proprio vantaggio, ma non sarebbe meglio se venissero fixati? Così è direttamente il gioco ad impedirti di fare ciò che non è previsto. Se mi viene in mente un esempio eventualmente poi lo scrivo.
    • Buona Sera a tutti.
      Premessa:
      (chiedo scusa per gli eccessivi quote , ma c'è parecchio di cui parlare ed argomentare)
      Quanti di voi , di quelli che hanno commentato , di quelli che commenteranno NON HANNO MAI freekillato qualche giocatore?
      Ora andiamo con ordine;

      Malphas ha scritto:

      Come ben sapete, io sono il vostro Malphas preferito, e oggi vi scrivo a proposito di una moltitudine di fatti che si sono venuti a verificare negli anni, per i quali non si è mai fatto nulla, e che hanno provocato, in parte, la diminuzione del numero di giocatori nel mondo fatato di NosTale.
      (questo) Non è un attacco, ma hai provato ad usare il :search: ?
      Devi sapere che già altri negli anni passati hanno provato a creare suggerimenti per cambiare un fenomeno che quasi nessuno (me compreso ) in questa discussione ha nominato , senza giri di parole o sinonimi , IL "FREEKILL".
      Una delle prime discussioni "importanti" (senza suggerimenti) fu questa.
      Un'altra (che citerò parzialmente) fu questa :
      Due aggiornamenti da nostale.fr (26 Apr 2015)

      british airways ha scritto:

      Dal 1 maggio i gm francesi faranno entrare in vigore sul loro nostale due nuove regole:

      1) Killare a ripetizione in arena un personaggio verrà considerato gioco sporco

      2) Sarà vietato fare arena talenti/maestri con più di un pg contemporaneamente per evitare arene combinate. (in ogni caso su nostale francese è consentito tenere accesi massimo due pg contemporaneamente).

      Che ne pensate di questi due nuove aggiunte del loro regolamento?
      (se interessato clicca qui)

      Anti-jeu ha scritto:

      ~ Empêcher ou forcer un joueur à sortir de l'arène
      ~ De Chain-kill excessivement(harcèlement visant à tuer une cible de manière plus que répétée) en Arène
      In italiano sarebbe:
      ~ Forzare un giocatore ad entrare/uscire dall'arena.
      ~ Killare un giocatore ripetutamente in arena soltanto per infastidire.
      (se interessato clicca qui)
      Come si può constatare il regolamento francese ha introdotto (circa 3 anni fa) con una dicitura SEMPLICE come soluzione al problema.


      Tornando a noi:

      Achilleus ha scritto:

      Qualora io, livello 99, senza alcuna ragione, volessi killare all’infinito un livello 40 sarebbe dunque gioco sporco?
      Tranquillo non c'è bisogno di una modifica al regolamento, per far capire agli altri giocatori che il tuo infierire su un livello 40 NON DOVREBBE ESSERE ACCETTABILE ed è abbastanza ridicolo.


      Placido ha scritto:

      Se sei bravo/forte killi se sei Nabbo/scarso muori (ricordate che la competizione aiuta a migliorasi in game).
      Scusa se uno vuole competere VERAMENTE fa PvP , Killa i primi in classifica REP a corona.
      Sicuramente non si mette a farmare kill.


      In conclusione :

      FireShot97 ha scritto:

      Il problema di questa cosa è l'impossibilità di capire quando qualcuno ti sta freekillando o semplicemente sta facendo il giro dell'arena, se per esempio sto in arena e ci sta solo on una persona io ovviamente mi concentro a killare quel pg. Secondo questo nuovo regolamento io starei killando ripetutamente il pg rovinandogli l'esperienza di gioco, ma allo stesso modo se questo pg mi segnala sta rovinando la mia esperienza di gioco poiché l'arena è nata per killarsi.
      Se fossimo una community "sana" non dovremmo necessitare di imposizioni dall'alto su quest'argomento.

      Malphas ha scritto:

      In realtà non è vero, rileggi meglio il Thread, nel caso in cui volessi commentare nuovamente. Il nuovo Regolamento al punto §2c sarebbe valido ovunque.
      [Cut]
      Se però il tuo intento è quello di rovinare l'esperienza di gioco ad altri allora sì, devi stare attento.
      Al Suggerimento di Malphas mi dichiaro (momentaneamente) : SFAVOREVOLE.
      (Premessa ,alla fine, cosa intendi con tossico? quello che è tossico per me o te non potrebbe essere tossico per altri.
      E dove finisce la mia libertà in certe attività ? Capisci che non stai parlando di giocatori che aprono vasi sigillati addosso ad altri)
      Lo trovo troppo vago e pieno di falle ,che farebbero ""trovare una scappatoia"", causate dalla vaghezza. ->Come (credo) ti abbia fatto notare (anche) @Captain^alt+s
      Se dovesse cambiare e somigliare al regolamento francese ( o dovesse diventare più specifico ) mi potrò (o potrei) dichiarare favorevole.

      Comunque signori citando parzialmente ( e per l'ultima volta in questo post ) :

      uccidis ha scritto:

      Certo che è la mentalità di questa community che va cambiata, ormai il gioco è pieno di bambini che appena dici "A" ti dicono "sei freekill a vita", piena di gente che "fatta la legge trovato l'inganno" (citando Syrio o Akane).

      Direi che vi ho dato molto su cui pensare ed elaborare pensieri (che si possano definire tali)
      Saluti :alt+w: ,
      ~Diar


      #IoStoConMeStesso

      (gli anni passano , la mentalità non si smuove :alt+d: )

      Ringrazio domynator per l'avatar e la firma

      Il messaggio è stato editato 3 volte, ultima volta da ~Diar ()..

    • Per gioco sporco si dovrebbe intendere ogni azione che vada a ledere le attività di competizione e del mercato del gioco. A queste ci possiamo mettere:
      -Usare i PG buff in un luogo quale l'Arena che è una zona 1v1
      -Usare i Pg secondari per pilotare le arene(talenti,maestri etc)
      -Usare i pg secondari per aumentare in classifica reputazione, per cui altri hanno sudato
      -Usare i personaggi buff a corona e non quelli di altri players per killare gli altri
      -Usare i personaggi secondari per farsi 15/20 raid da solo con 15 personaggi o più per avere più monili(corona e non)
      -Usare più personaggi per aprirsi gi private.(e ciò non vuol dire che non si possano fare le gi in solo, le fai con 3 players diversi e dividi)
      -Usare più personaggi nel caligo, impedendo ad altri di poterne usufruire

      In pratica:
      'tutte le attività che ledono in qualche modo le attività di altri players'. Al contrario sono ammissibili attività quali:
      'usare 100 account per farsi 100 pg buff per buffarsi per farmare'
      'usare 1/2 pg massimo a raid' et simili. Azioni che di base non danneggiano di molto né l'economia del server, né la base di altre attività quali 'i pvp in arena e i pvp a corona'

      Ma queste cose già dovevano esistere dall'inizio. Maa velocità con cui muta il nostro regolamento è al pari della velocità della burocrazia italiana.

      Allora stesso modo, carrellare le sp per farsele perfezionare dovrebbe già da epoca esser considerato bug using. Le perfezioni non sono commerciabili e tu stai sfruttando un escamotage rompendo il gioco per perfezionare l'sp.
      Non servirebbe neanche bannare questi players, solo ritirargli dal gioco tutte le sp +100 che hanno ottenuto con questo sistema.
      Idem per reputazione e gold fatti in questo modo, ritirare tutta la rep e soldi/item ottenuti così.
      Bene, detto ciò, vi è stato dimostrato come in altre community anche il gioco sporco riguardo l'Arena è stato convalidato ed è possibile controllarlo, quindi non ci sarebbero problemi .
      Voi vi soffermate troppo su "Tizio dice:'eh lo faccio per divertimento'" ma stupidamente(o forse per il vostro poco cervello) non pensate che lo staff possa controllare tutte le chat di quell'individuo nel caso dovesse ad un altro tizio:"mi sto divertendo a far stare in safe questo tizio".(e dovrebbe star attento per ben 21 giorni eh)

      Il cervello ragazzi, il cervello. È quello che vi manca.

      Detto ciò ragazzi, ho detto tutto ciò che dovevo dire sul gioco sporco e pure un po' oltre, non ho altro da aggiungere. Addio. Dubito verrà fatto qualcosa, dopotutto andrebbe a ledere anche i personaggi dello staff stesso. E non ci sarebbe nulla di male nel sanzionare ora tutti quei players che anche 2 anni fa hanno sfruttato ciò, dopotutto le violazioni di "Gioco Sporco" e "Bug Using" esistevano pure 2 anni fa, ma lo staff non ha svolto adeguatamente il suo lavoro nel modo migliore. Inoltre sarebbe divertente vedere questi players privati di molte cose :) mi farei tante tante grosse risate.
      Raid Cuby Livello 60 solo Arco,clicca-->Qui<--
      Raid Cuby Livello 72 solo Arco,clicca-->Qui<--
      Se ciò che dico ti ha interessato o ti ha soddisfatto,lasciami un like :)

      Il messaggio è stato editato 6 volte, ultima volta da Decathlon ()..

    • Più che favorevole, c’è molta differenza tra il killare ripetutamente qualcuno per divertirsi, o infastidire volontariamente un altro player, limitando la sua esperienza di gioco.

      Ogni giorno aumenta la tossicità dei player, non faccio nomi perché su s1 son troppi, ma è un vero degrado.
      Questi sono tanti fattori che possono far allontanare anche nuovi giocatori, perché magari si trovano nella Gilda sbagliata, vi sembra giusto?
      No, la risposta è quella.

      Stasera ho assistito alla stessa scena, un povero player al 54 killato ripetutamente da un livello 93 (poiché si trovava nella Gilda sbagliata, vogliamo giustificare questi atteggiamenti?)
      Si, questa di chiama limitazione dell’esperienza di gioco, ovviamente quando il fine non è il divertimento, tra i due.

      Queste son modifiche che non possono far altro che migliorare la qualità di gioco, e non è vero che è difficile individuare se un player ti infastidisce volontariamente o no, basterebbe fornire determinati screen, in prove concrete ovviamente, e fidatevi ci libereremmo di gran parte della schifezza di questo gioco.
      Se poi a voi piacciono queste situazioni, amen, ognuno con la sua idea.

      Favorevole.
      Nella vita solo due cose sono infinite, l'universo e Valentino Rossi, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio. :alt+e:

      Commenta il mio pg!
    • E difatti siamo in Italia alt+S. Veniamo al dunque, personalmente sono sempre stato un player tranquillo, ma nella lunga esperienza di gioco probabilmente la cosa che più mi ha colpito di Nostale è la "Tossicità" di molto player (e parlo per S1), sono il primo che in momenti di noia e/o solitudine prendo il mio PG ed entro in arena, sp a rotazione e via! Me Vs chi mi capita davanti, generalmente non skillo/killo le persone sedute o chi non risponde al mio attacco. Sempre skillato TUTTI senza né timore né rabbia, non tengo i nomi visualizzati e gioco alla giusta distanza dalla piccola chat, ogni tanto leggo chi chiede anche gentilmente di "allentare il focus" altre volte chi sbotta e insulta. Tengo la chat piccola e distante perché non ho intenzione di leggere OGNI GIORNO giocatori che insultano il prossimo da anni, ora io non so quale motivo ognuno di questi è spinto a fare questa pratica (oltre magari a rancori personali). Condivido in parte alcuni post sopra perché come voi amo skillare gente a Random ma c'è modo e modo di fare le cose, non ho mai sentito nessuno che sloggasse/usciva dall'area o addirittura deletasse a causa mia. Continuo a seguire il suggerimento tanti punti sono da chiarire ma credo che tutti noi GM compresi possono valutare il comportamento "tossico" dei giocatori. C'è da dire che ognuno di noi deve sviluppare anche del buon senso, l'arena è un posto dove si può killarsi liberamente, confrontare gli equip e fare un bel duello ma proprio non ha senso insultare, demoralizzare e rovinare l'esperienza di gioco in generale al prossimo :alt+-: .
    • Vorrei essere il più sintetico e attinente possibile.
      Partendo dal presupposto che l'arena è stata creata per il PvP, il fatto che A non possa killare liberamente B non ha senso in qualsiasi modo lo si guardi:
      entri in arena e vieni freekillato, ti impedisco di svolgere la storyline del gioco? è un luogo in cui devi entrare per forza ogni giorno? è essenziale al gameplay?
      Cambiando punto di vista può essere particolarmente fastidioso venir killati di continuo, se persiste puoi comunque convincere altri players a impedire questo o comunque fare il pvp in altre zone se proprio non ti lascia stare in arena; in ogni caso esiste anche la safe dove sei sicuro di non venir skillato.
      Inoltre per fare una regola/norma servono criteri oggettivi e non soggettivi, chiedi pure a chi vuoi; l'idea è carina, l'attuazione è impossibile.
      Quindi completamente sfavorevole. :alt+v: :byen:
    • Ma seriamente state prendendo questo suggerimento sul serio? Ma gli altri li hanno accettati? I miglioramenti di sp, fernon hanno fatto qualcosa? E allora cosa andate a commentare questo 3d che non ha né capo ne coda, cioè ma tutto apposto?
      Vi perdete in una goccia d'acqua, non vuoi essere skillano? ESCI E NON PIANGI. VUOI ARENARE?? CHIAMI O TI FAI UN PG DECENTE, vuoi fare pvp, pvt bloccati e cambi ch, semplice due più due e ci arriva anche un bambino di tre anni, invece di perdere tempo a fare questi suggerimenti banali e stupidi fatti un pg, invece di spammare #iostoconmalphas che sei sta ceppa.
      A stento leggono e rispondono ai ticket seri ci mettiamo pure questo, che invece di una settimana aspettiamo due mesi per ricevere risposta, continuate nel dubbio prendo i popcorn bah


      :alt+s: Vorrei ricordare a tutti voi che Petra~ e Mikasa~ non sono miei pg :alt+y:
    • Purtroppo sono stato fuori, farò in modo di rispondere a tutti.

      Captain^alt+s ha scritto:

      Però sorgono delle perplessità, a me come anche ad altri, e non potrai darci alcuna delucidazione
      Spero invece di riuscirci :P

      Captain^alt+s ha scritto:

      1)Pierino passa col rosso a due incroci e prende la multa. Se passasse col rosso solo ad un incrocio, sebbene meno salata (?), la prenderebbe lo stesso. Questo vale sulla strada, farlo una volta è già sanzionabile. Non è così in arena invece: una mappa dove l'unica attività prevista dal gioco è killare altri pg, ma dove al tempo stesso, con la tua proposta, vi è un limite indefinito sulle modalità e sulla quantità di pg che si possono killare. Vi è quindi una sorta di controsenso, ripeto, non perchè l'idea alla base sia da cestinare, ma perchè in parte entra in conflitto con il concetto di arena. E' un conflitto lieve (se fosse forte non staremmo nemmeno a parlarne), ma rende difficile l'applicazione del suggerimento.
      E' l'esempio ad essere sbagliato (non perché tu non ti sappia esprimere o altro, ci mancherebbe!). Questo è il classico tipo di infrazione di un regolamento in cui è presente un aut-aut: o sei nel giusto, o sei nel torto. Se passi col verde sei nel giusto, se passi col rosso sei nel torto.
      Ci sono invece delle infrazioni che sono meno chiare e un po' più complesse da dimostrare. Vedi per esempio la legge sullo stalking: qual è il limite entro cui una persona può commettere azioni che non sono passibili di denuncia? Allo stesso modo esistono anche in questo Regolamento alcune norme che non sono del primo tipo menzionato precedentemente. Se per esempio sfrutti un bug, non è difficile stabilire se tu abbia infranto il Regolamento o meno: l'hai infranto, semplice. Tuttavia esistono anche delle regole (come la §2 Comportamento primo comma: "Siete pregati di essere rispettosi e cortesi con lo Staff e con i giocatori. Ogni comportamento scorretto, volgare, razzista o che, in qualche modo, offenda la coscienza altrui è strettamente vietato e verrà rapidamente sanzionato") che non è immediato: quando viene offesa la coscienza? In che momento una persona può sentirsi in diritto di segnalare per aver ricevuto insulti sufficientemente pesanti? Come al solito sarà lo Staff a stabilire il limite entro cui si rientri nel Gioco Sporco (e di certo non può essere materia del Suggerimento, dal momento che non possiamo sapere né figuriamoci stabilire i criteri con cui viene decisa una sanzione nel merito), per cui niente paura: lo Staff stesso mi ha detto che esistono i presupposti per questa modifica.

      Captain^alt+s ha scritto:

      1)Senza limiti definiti sulle kill permesse, se facessi diverse kill per divertimento, quando dovrei fermarmi per evitare di poter essere segnalato? E se anche ci fosse un limite preciso (prendiamo l'esempio di Crathos), potrei semplicemente killare un pg 59 volte all'ora. Chiaramente, anche se non sono arrivato al limite sanzionabile, avrei rovinato l'esperienza di gioco di quel pg praticamente nella stessa misura.
      Ti ho risposto al punto precedente, non credo che sia necessario un limite numerico a riguardo, anzi sarebbe pure deleterio. E' il contesto in cui si calano le kill che potrebbe fornire l'interpretazione corretta della norma.

      Captain^alt+s ha scritto:

      2)Quanti screen si dovrebbero fare per segnalare correttamente un comportamento tossico? E quanti dovrebbero visionarne di conseguenza i GM?
      Vedi sopra :P

      ~Diar ha scritto:

      (questo) Non è un attacco, ma hai provato ad usare il ?
      Devi sapere che già altri negli anni passati hanno provato a creare suggerimenti per cambiare un fenomeno che quasi nessuno (me compreso ) in questa discussione ha nominato , senza giri di parole o sinonimi , IL "FREEKILL".
      Una delle prime discussioni "importanti" (senza suggerimenti) fu questa.
      Un'altra (che citerò parzialmente) fu questa :
      Due aggiornamenti da nostale.fr (26 Apr 2015)
      In realtà l'ho usato, e non ho trovato Suggerimenti riguardo il punto §2c Gioco Sporco. Inoltre è stato lo Staff di Gioco a chiedermi di formalizzare il Suggerimento, che non riguarda solamente il "Freekill", sia chiaro, ha ovviamente una portata ben più ampia.

      ~Diar ha scritto:

      Come si può constatare il regolamento francese ha introdotto (circa 3 anni fa) con una dicitura SEMPLICE come soluzione al problema.
      E' un modo per contrastare la tossicità di alcuni player, ma secondo me quella regola è troppo semplicistica. A mio parere una regola sul Gioco Sporco deve valere sempre e ovunque, non soltanto in Arena. Pensa a tutte quelle volte che qualcuno expa dai Magmari o in atto 6 e qualcuno ti rovina la mobbata e ti disturba: anche in quel caso avremmo bisogno di una tutela, non credi?

      ~Diar ha scritto:

      Al Suggerimento di Malphas mi dichiaro (momentaneamente) : SFAVOREVOLE.
      (Premessa ,alla fine, cosa intendi con tossico? quello che è tossico per me o te non potrebbe essere tossico per altri.
      E dove finisce la mia libertà in certe attività ? Capisci che non stai parlando di giocatori che aprono vasi sigillati addosso ad altri)
      Lo trovo troppo vago e pieno di falle ,che farebbero ""trovare una scappatoia"", causate dalla vaghezza. ->Come (credo) ti abbia fatto notare (anche) @Captain^alt+s
      Se dovesse cambiare e somigliare al regolamento francese ( o dovesse diventare più specifico ) mi potrò (o potrei) dichiarare favorevole
      Non è tanto la vaghezza il problema, in realtà. Stabilire i criteri, come detto prima, non spetta a me, né tanto meno alla community: spetta allo Staff di Gioco. E per questo deve risultare "vago", ma state certi che per come è scritto l'unica ragionevole conclusione è che i comportamenti negativi che rovinano l'esperienza di gioco di tutti non sarebbero più tollerati come in passato.

      Decathlon ha scritto:

      Detto ciò ragazzi, ho detto tutto ciò che dovevo dire sul gioco sporco e pure un po' oltre, non ho altro da aggiungere. Addio. Dubito verrà fatto qualcosa, dopotutto andrebbe a ledere anche i personaggi dello staff stesso. E non ci sarebbe nulla di male nel sanzionare ora tutti quei players che anche 2 anni fa hanno sfruttato ciò, dopotutto le violazioni di "Gioco Sporco" e "Bug Using" esistevano pure 2 anni fa, ma lo staff non ha svolto adeguatamente il suo lavoro nel modo migliore. Inoltre sarebbe divertente vedere questi players privati di molte cose mi farei tante tante grosse risate.
      Sei a conoscenza di personaggi dello Staff che subirebbero una lesione da questo suggerimento? Potresti spiegarti in merito?
      Purtroppo però le "violazioni per Gioco Sporco" non esistono, perché non esiste al momento la fattispecie, né le punizioni a riguardo. Comunque il discorso sul Multiclient non è apribile, già ci è stato detto ufficialmente e mi è stato pure ripetuto per ticket.

      iAngels24 ha scritto:

      Più che favorevole, c’è molta differenza tra il killare ripetutamente qualcuno per divertirsi, o infastidire volontariamente un altro player, limitando la sua esperienza di gioco.
      E' proprio questo il punto che differenzia una attività normale dell'arena (che, dunque non verrebbe cambiata in nessuna parte dal Suggerimento) e un comportamento che va debellato, senza se e senza ma.

      iAngels24 ha scritto:

      Stasera ho assistito alla stessa scena, un povero player al 54 killato ripetutamente da un livello 93 (poiché si trovava nella Gilda sbagliata, vogliamo giustificare questi atteggiamenti?)
      Si, questa di chiama limitazione dell’esperienza di gioco, ovviamente quando il fine non è il divertimento, tra i due.
      Esattamente il tipo di comportamenti che deve essere punito, a mio parere, e che attualmente non riceve abbastanza attenzione da parte dello Staff (a causa appunto di una mancanza normativa).

      Raoul 8| ha scritto:

      Partendo dal presupposto che l'arena è stata creata per il PvP, il fatto che A non possa killare liberamente B non ha senso in qualsiasi modo lo si guardi
      Condivido, in parte, quello che dici. Il suggerimento non andrebbe a vietare ad A di killare liberamente B.

      Raoul 8| ha scritto:

      Cambiando punto di vista può essere particolarmente fastidioso venir killati di continuo, se persiste puoi comunque convincere altri players a impedire questo o comunque fare il pvp in altre zone se proprio non ti lascia stare in arena; in ogni caso esiste anche la safe dove sei sicuro di non venir skillato.
      O non sai di che stai parlando (se chiedi di smettere ti sfottono ancora di più, continuando tra l'altro a killarti di continuo), o volontariamente fai finta di non saperlo.
      Ho spiegato nei post precedenti che se tu vuoi godere NON del pvp, bensì dell'arena in ch1 sicuramente più affollata degli altri canali (quanti utenti transitano nell'arena degli altri ch?), perché qualcuno deve limitare la tua esperienza di gioco sulla base di un sadismo personale? Quello che in molti provano a dire è che non c'è un perché, e questi comportamenti devono finire.

      Raoul 8| ha scritto:

      Inoltre per fare una regola/norma servono criteri oggettivi e non soggettivi, chiedi pure a chi vuoi; l'idea è carina, l'attuazione è impossibile.
      Rispondo che l'attuazione non è affatto impossibile, dato che lo Staff stesso mi ha detto di postare un suggerimento a riguardo.
      In più forse hai letto male o non sai di cosa stessi parlando quando ho parlato di "criteri OGGETTIVI e SOGGETTIVI": non parlavo della norma, bensì dei criteri che permettono di riconoscere la fattispecie regolamentata dalla norma. Ti rimando alle nozioni di OGGETTIVO e SOGGETTIVO, i quali significano, rispettivamente, "relativi all'OGGETTO" e "relativi al "SOGGETTO".

      Noel ha scritto:

      Ma seriamente state prendendo questo suggerimento sul serio? Ma gli altri li hanno accettati? I miglioramenti di sp, fernon hanno fatto qualcosa? E allora cosa andate a commentare questo 3d che non ha né capo ne coda, cioè ma tutto apposto?
      Perché non dovrebbe essere preso sul serio? E' un suggerimento come altri, e non mi pare di star parlando di aria fritta o di qualcosa che non ha senso. Forse non riesci a vederlo tu, ma questo non significa che non ne abbia. Ti chiedo di leggere meglio il suggerimento, anche se hai i pop-corn in mano.

      Noel ha scritto:

      Vi perdete in una goccia d'acqua, non vuoi essere skillano? ESCI E NON PIANGI. VUOI ARENARE?? CHIAMI O TI FAI UN PG DECENTE, vuoi fare pvp, pvt bloccati e cambi ch, semplice due più due e ci arriva anche un bambino di tre anni
      Non rispondo nel merito perché già nel Suggerimento si evince che il problema risiede proprio in quello che dici. Ti invito a una rilettura più attenta del Suggerimento.

      Noel ha scritto:

      invece di perdere tempo a fare questi suggerimenti banali e stupidi fatti un pg, invece di spammare #iostoconmalphas che sei sta ceppa
      Fa ridere comunque insultare il mio personaggio (che poi vedi che insulto... Ma va be' sorvoliamo) con cattiveria, in un Thread che cerca di limitare i comportamenti tossici :alt+r:

      Chiederei a tutti di leggere più attentamente il Suggerimento, e di evitare commenti e insulti personali, dato che non lo richiede il contesto e che non vi fa tanto onore. Non si parla di cose personali, ma di un Suggerimento. Atteniamoci al tema!

      Saluti,
      Malphas

      #iostoconMalphas



      LadyBlue


      Se vuoi conoscere la mia storia clicca Qui !


      Ricordatemi per due cose:
      1. Per come sono stato DA SEMPRE il personaggio più sexy del server
      2. Per come vi ho lasciati (e ritrovati)

      Nuovo ANGOLO PG! •Malphas

      Grazie a tutti!
    • C'è gente che è contraria a questo thread perchè è propria a freekillare altri per divertimento.
      Ma mettetevi nei panni di chi viene freekillato, secondo voi è normale? Cioè... è fastidiosissimo soprattutto quando entri in arena e ti becchi il tizio che continua a starti dietro per ucciderti senza avere la possibilità di farti scendere dal "safe" e combattere in pace con qualcun altro... Non è un comportamento corretto secondo me. Semplicemente non è adeguato.

      -Fusio :alt+p:
      Be yourself, man, be proud of who you are.

      Commenta il mio PG e magari potrei ricambiare :alt+v: : *Fusionista*

      See ya!
    • Partendo dal presupposto che sono un giocatore neutrale in arena e non Risso:

      Sinceramente fin dall'inizio ero sfavorevole. Ho letto tutti i post successivi mantenendo il mio scetticismo.
      A questo punto della discussione, mettendo da parte il mio scetticismo, vorrei provare a capire precisamente cosa cerchi di comunicarci. Magari sto soltanto leggendo il tutto in una chiave sbagliata e c'è davvero del 'buono' in ciò che stai proponendo.
      Pertanto avrei delle piccole delucidazioni da chiederti:

      1) Mettiamo caso io sia in una gilda X che rissa sempre con una gilda Y.
      In questo caso, come verrebbe interpreta la cosa?
      Diciamocelo, nonostante ci fosse l'intenzione di rissare tra X ed Y, un qualsiasi elemento di una delle due gilde potrebbe sempre segnalare la cosa a suo favore. Poiché in linea teorica gli elementi della gilda opposta stanno limitando la mia esperienza di gioco. Come farebbe lo staff (o chi di competenza) a dire Tizio ha ragione e Caio no?

      2) Tizio gira per l'Arena e killa diversi pg a caso, ma solo UNA volta.
      Caio invece gira per l'Arena e killa diversi pg, ma ad ogni 'giro dell'arena' Killa tutti i pg 'vivi'.
      Qui, in linea teorica, per quanto si voglia segnalare o meno, Tizio ha un atteggiamento corretto e non può essere punito. E su questo ci siamo.
      Ma per quanto riguarda Caio?
      Da un lato non sta facendo nulla di sbagliato poiché segue le dinamiche e 'regole' dell'arena. Ma da un altro, io pg killato ad ogni giro, potrei anche dire che questo atteggiamento mi infastidisca, giusto?
      Bisogna guardare entrambe le facce della medaglia:

      -il soggetto in questione chiede spiegazione per le numerose kill o per l'atteggiamento. Caio gli dirà che si sta divertendo.
      a) Caio si ferma. Atteggiamento corretto, non succede nulla.
      b) Caio continua con i suoi giri e riprende anche il tizio in questione. Cosa succede? Da un lato Caio sta continuando a vivere l'Arena secondo le giuste dinamiche, ma dall'altro c'è un pg che si sente limitato (NOTA: in questo caso non c'è nessun accanimento di Caio contro qualcuno per questioni passate o altro, ma puro e semplice divertimento)

      -il soggetto in questione segnala Caio senza chiedere spiegazioni/Il soggetto in questione minaccia Caio di segnalarlo.
      In questo caso credo che sia nel torto il soggetto in questione e non c'è altro da dire a riguardo, giusto?


      Qui credo che ci sia il lato positivo del tuo suggerimento:
      3) Gilda X si accanisce contro Tizio, quest'ultimo viene perseguitato in arena e in altre gilde. Costringendo le diverse gilde Y, Z, ecc a cacciare Tizio per quieto vivere.

      Nel caso numero 3 il tuo suggerimento avrebbe risultati ottimi, poiché ci sono vere e proprie intimidazioni ai capo gilda o membri di Y, Z, ecc per far cacciare Tizio.
      Però mi domando, se dovessero applicare questo suggerimento, le persone non inizierebbero a skillare senza preavviso? Per raggirare il regolamento in un certo senso.


      Tirando le somme, per ora sono abbastanza neutrale al suggerimento. Ha dei lati molto positivi, ed altri meno.
      Da una parte pulirebbe il gioco da giocatori tossici, da un altro restringerebbe il 'gioco delle risse', che pur non essendo un giocatore che ci va dietro, bisogna riconoscere anche che c'è chi rissa con piacere, al di là delle faide ecc.
      Per cui la situazione è abbastanza delicata. Bisognerebbe prendere delle contromisure, magari rendere l'arena gilda un'arena da rissa (per esempio). E pure credo che si creerebbero problemi.

      Per concludere: aspetto tuoi chiarimenti prima di dare un giudizio definitivo su quanto proposto. :alt+w:
      Commenta qui il mio pg: AlbyM
      [u]Cercherò di ricambiare il commento al più presto! :D [/u]
    • In realtà per quale motivo rissano o in arena normale e non in arena gilda (visto che si scannano tra gilde) la verità è che in arena gilda non possono buffarsi con.i millemila pg ^^. @Noel uno può essere anche top onorevole 88 pvp ma le prenderà sempre e comunque da un giocatore ben messo al 93/96, quindi il problema tuo dove sta? Puoi essere il top che vuoi ma se un comportamento è scorretto e scorretto. Vi ricordo che solo in Italia il frekill è consentito :).
    • Ciao! Ti rispondo subito, spero di rispondere al meglio a tutti i tuoi interrogativi.
      Premetto comunque che il Suggerimento non ha l'obiettivo di restringere il campo d'azione dell'Arena, bensì quello di limitare il più possibile comportamenti tossici, anche al di fuori dell'Arena. Comunque, andiamo punto per punto.

      albertoilpazzo ha scritto:

      1) Mettiamo caso io sia in una gilda X che rissa sempre con una gilda Y.
      In questo caso, come verrebbe interpreta la cosa?
      Diciamocelo, nonostante ci fosse l'intenzione di rissare tra X ed Y, un qualsiasi elemento di una delle due gilde potrebbe sempre segnalare la cosa a suo favore. Poiché in linea teorica gli elementi della gilda opposta stanno limitando la mia esperienza di gioco. Come farebbe lo staff (o chi di competenza) a dire Tizio ha ragione e Caio no?
      Ai fini della discussione non è tanto importante che la gilda X "rissi" sempre con la gilda Y. L'importante è che, se ritrovassimo la situazione in cui questi elementi X e Y si stiano killando a vicenda, l'importante è che nessuno abbia comportamenti tossici. Un esempio di comportamento tossico può, appunto, essere quello dello sfottò, o quello di voler rissare con l'unico intento di rovinare l'esperienza di gioco della gilda nemica.
      Questo chiaramente non vuol dire che non ci potranno essere "risse" tra gilde (anche perché è lecito avere simpatie e antipatie, specie in un gioco online), vuol dire soltanto che il rispetto per l'individuo che non conosci ci deve essere sempre. La libertà di ognuno finisce dove inizia quella degli altri.


      albertoilpazzo ha scritto:

      2) Tizio gira per l'Arena e killa diversi pg a caso, ma solo UNA volta.
      Caio invece gira per l'Arena e killa diversi pg, ma ad ogni 'giro dell'arena' Killa tutti i pg 'vivi'.
      Qui, in linea teorica, per quanto si voglia segnalare o meno, Tizio ha un atteggiamento corretto e non può essere punito. E su questo ci siamo.
      Ma per quanto riguarda Caio?
      Da un lato non sta facendo nulla di sbagliato poiché segue le dinamiche e 'regole' dell'arena. Ma da un altro, io pg killato ad ogni giro, potrei anche dire che questo atteggiamento mi infastidisca, giusto?
      Bisogna guardare entrambe le facce della medaglia:

      -il soggetto in questione chiede spiegazione per le numerose kill o per l'atteggiamento. Caio gli dirà che si sta divertendo.
      a) Caio si ferma. Atteggiamento corretto, non succede nulla.
      b) Caio continua con i suoi giri e riprende anche il tizio in questione. Cosa succede? Da un lato Caio sta continuando a vivere l'Arena secondo le giuste dinamiche, ma dall'altro c'è un pg che si sente limitato (NOTA: in questo caso non c'è nessun accanimento di Caio contro qualcuno per questioni passate o altro, ma puro e semplice divertimento)

      -il soggetto in questione segnala Caio senza chiedere spiegazioni/Il soggetto in questione minaccia Caio di segnalarlo.
      In questo caso credo che sia nel torto il soggetto in questione e non c'è altro da dire a riguardo, giusto?
      Non è tanto l'atto in sé che è importante. Per come la vedo io non c'è molta differenza tra i due personaggi che girano per l'arena ad uccidere gente.
      La differenza la fa l'intenzione di questo tizio: se fa il giro per infastidire, è giusto che venga punito. Se invece lo fa giusto per divertirsi e non vuole fare nulla di male, non c'è nessun problema. Come ho detto in qualche messaggio fa, affinché si abbia un comportamento punibile per "Gioco Sporco" bisogna che vi siano due elementi, e cioè l'elemento "soggettivo" e l'elemento "oggettivo". L'elemento oggettivo, in questi casi, lo abbiamo (e cioè appunto il fatto che uccide ripetutamente gli altri), quello che pare mancare è l'elemento soggettivo, e cioè l'intenzionalità a voler arrecare danno o fastidio agli altri.
      In conclusione, affinché si arrivi a una punizione, bisogna avere entrambi gli elementi, per definirli in altro modo c'è bisogno che ti dia fastidio e che lo faccia intenzionalmente. Se riesci a dimostrare queste due cose allora è giusto che quel personaggio venga punito.
      Questo comunque vale per qualsiasi altra attività, come per esempio:
      Stai expando dai magmari, e Tizio decide di dar fastidio a Caio, il quale sta expando in pace. Tizio smobba o rovina la mobbata a Caio, il quale si infastidisce e non può expare tranquillamente. Affinché Tizio riceva una punizione Caio deve dimostrare sia che stia subendo un fastidio, sia che Tizio stia agendo col fine di infastidirlo (la futilità del gesto, spesso, potrebbe essere anche sufficiente per intuire che lo si stia facendo apposta).

      albertoilpazzo ha scritto:

      Qui credo che ci sia il lato positivo del tuo suggerimento:
      3) Gilda X si accanisce contro Tizio, quest'ultimo viene perseguitato in arena e in altre gilde. Costringendo le diverse gilde Y, Z, ecc a cacciare Tizio per quieto vivere.

      Nel caso numero 3 il tuo suggerimento avrebbe risultati ottimi, poiché ci sono vere e proprie intimidazioni ai capo gilda o membri di Y, Z, ecc per far cacciare Tizio.
      Però mi domando, se dovessero applicare questo suggerimento, le persone non inizierebbero a skillare senza preavviso? Per raggirare il regolamento in un certo senso.
      Non sarebbe tanto un raggiro in questo caso. Infatti verrebbe proprio eliminato l'elemento tossico della faccenda.
      Ovviamente nel caso in cui tu venissi killato a ripetizione senza nessun motivo, nonostante le tue richieste di smetterla non venissero ascoltati, allora dei dubbi nel merito della questione potrebbero sorgere, e a quel punto una segnalazione non sarebbe tanto sbagliata. Si tratta comunque di situazioni astratte, per questo non è facilissimo comprendere subito il meccanismo.

      albertoilpazzo ha scritto:

      Tirando le somme, per ora sono abbastanza neutrale al suggerimento. Ha dei lati molto positivi, ed altri meno.
      Da una parte pulirebbe il gioco da giocatori tossici, da un altro restringerebbe il 'gioco delle risse', che pur non essendo un giocatore che ci va dietro, bisogna riconoscere anche che c'è chi rissa con piacere, al di là delle faide ecc.
      Per cui la situazione è abbastanza delicata. Bisognerebbe prendere delle contromisure, magari rendere l'arena gilda un'arena da rissa (per esempio). E pure credo che si creerebbero problemi.
      Be' comunque non sono convinto che limiterebbe comportamenti positivi. Credo invece che sarebbe un gran deterrente per molti comportamenti tossici, un bel passo in avanti.
      E' chiaro comunque che molti di quelli che si dichiarano contrari lo fanno perché pensano soltanto a loro stessi e agli sviluppi che una norma simile possa avere nei loro comportamenti. Tuttavia è una norma di buon senso, che non va a ledere dei diritti, ma anzi, tutela tutti da atteggiamenti che sono assolutamente da debellare.

      Spero comunque di aver chiarito i tuoi dubbi, se ne hai altri non esitare a chiedere, anche in privato!

      Saluti,
      Malphas

      #iostoconMalphas


      LadyBlue


      Se vuoi conoscere la mia storia clicca Qui !


      Ricordatemi per due cose:
      1. Per come sono stato DA SEMPRE il personaggio più sexy del server
      2. Per come vi ho lasciati (e ritrovati)

      Nuovo ANGOLO PG! •Malphas

      Grazie a tutti!
    • Kaldred ha scritto:

      C'è gente che è contraria a questo thread perchè è propria a freekillare altri per divertimento.
      Ma mettetevi nei panni di chi viene freekillato, secondo voi è normale? Cioè... è fastidiosissimo soprattutto quando entri in arena e ti becchi il tizio che continua a starti dietro per ucciderti senza avere la possibilità di farti scendere dal "safe" e combattere in pace con qualcun altro... Non è un comportamento corretto secondo me. Semplicemente non è adeguato.
      torno a leggere perchè malphas è davvero un campione e mi fa ridere, e nel dubbio vorrei rispondere anche a te riguardo questa cosa, magari in una sola frase : io vengo freekillato fisso e senza un motivo da una persona specifica, per questo, però, nè piango nè vado a scrivere thread riguardo a ciò. Io lo ripeto e ripeterò sempre, in arena ci si picchia e basta, se non si vuole essere picchiati c'è il safe apposta, oppure si esce