Il sistema che usa la Gameforge è corretto?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our Cookie Policy.

    Candidature MOD: APERTE - Candidature GM: APERTE
    Per maggiori informazioni: link

    • Il sistema che usa la Gameforge è corretto?

      Ciao a tutti. :alt+w: Apro questa discussione perchè vorrei sapere il vostro parere su questa storia o se qualcuno ha avuta una esperienza simile.
      Sono stato bannato circa 2 mesi fa perchè ho shoppato 5 euro e non sto scherzando.
      Allora,il motivo del mio ban è ''Frode''. Dopo aver shoppato questi 5 Euro dopo 12 ore il mio account è stato bannato dal Suppor-Billing.
      Non mi hanno inviato nemmeno una email , appena ho loggato è apparso il messaggio che ero stato bannato,non avevo idea del perchè il mio account fosse stato bannato,dato che non ho mai fatto niente di male.
      Comunque, contatto i GM italiani tramite ticket e mi dicono che devo contattare il Suport-Billing Tedesco...mando il ticket e mi chiedono di inviare il mio passaporto conla carta di credito che uso per acquistare. Dopo aver spedito i miei documenti,ricevo la loro risposta in inglese, in breve dicono ''Il tuo account è stato bannato per attivita' fraudolenta. L'account non potra' essere ripristinato. Non ricevera' alcuna rispsota ai ticket riguardo questo argomento.''

      Appena leggo questo messaggio,non potevo crederci... Vi lascio immaginare perdere tutto dopo 8 anni di gioco e dopo averci speso anche un sacco di soldi. Di cui solo circa 2.000 euro spesi con questa carta di credito. Ora io mi chiedo, dopo che ho usato questa carta di credito svariate volte per shoppare e non è mai successo niente e ora per soli 5 euro ho perso tutto? Ma veramente tutto, perchè sono stati bannati tutti gli account che avevo dove ho usato questa carta. Ho inviato parecchi ticket , ma non ho ricevuto mai risposta....sono stato anche in banca a chiedere se si poteva fare una carta che certifica che sono io il vero proprietario e non c'è nessuna frode, mi hanno detto che si poteva fare,ma questi del support-billing non mi hanno mai piu' risposto.
      Ancora oggi dopo circa 2 mesi, non ho ricevuto nessuna risposta.
      E non mi hanno dato nemmeno una spiegazione, di come sono arrivati alla conclusione che io sono colpevole.

      Ho provato a contattare di nuovo ai GM italiani, ma dicono che loro hanno le mani legate e non possono fare nulla.


      Ora vi chiedo, vi sembra giusto ingorare un giocatore,anzi un cliente (innocente) che ha giocato per anni (facendo guadagnare soldi alla Gameforge) abbandonarmi in questo modo? Senza nemmeno fare un controllo approfondito o chiedermi qualche altro documento o altro non so.
      Cioè io posso Certificare al 100% che la mia documentazione è reale e loro mi ignorano?
      Quindi io non ho nessun diritto?

      Secondo voi il metodo che usano è corretto? E' giusto ignorare una persona che non è colpevole?

      Lasciate il vostro parere nei commenti o se a qualcuno è successa la stessa cosa e ha trovato una soluzione.

      Grazie per aver letto. :alt+w:
    • Il loro metodo può essere errato o non esattamente "onesto" dal punto i vista dei giocatori, ma purtroppo legalmente loro possono farlo, in quanto l'account e tutto quello che vi sta dentro sono proprietà della GF. Quindi è nei loro diritti bannare un pg anche subito dopo che questo ha shoppato 1000 euro, se volessero. Purtroppo non è giusto dal punto di vista del giocatore, e concordo. ma dal tuo lato c'è poco che tu possa fare se non provare a sentire telefonicamente il settore di supporto tedesco.
    • Ciao, non è la prima volta che sento parlare di questo tipo di ban, sinceramente non so dirti se sia giusto o meno il loro comportamento, ovviamente dal lato giocatore non lo è, ma dal loro lato non saprei. So per passaparola, ma non ne ho ovviamente la certezza, che a volte questo ban viene dato ad account collegati con steam per errori di pagamento su questa piattaforma, non per forza sull'account nostale, eventualmente fosse il tuo caso ti consiglierei di contattare anche il supporto di steam. Dal canto loro, come dici tu, hanno chiaramente detto non ti avrebbero risposto ad altri ticket sullo stesso problema, quindi non c'è molto da fare. Spero che riuscirai ad avere qualche risposta :alt+w:
    • Da come so è un ban random del sistema. Capita spesso che vengono bloccate random delle carte senza sapere il motivo, e poi per fartele riabilitare compreso l'account devi inviare varie documentazioni e tutto più pagare un corrispettivo totale che è uguale a tutto quanto quello che hai shoppato negli anni per verificare il tutto
      Infatti sconsiglio vivamente di shoppare col main pg, shoppate coi secondari e bona.
      Inoltre anche se shoppi con un'altra carta sullo stesso account da come so è successo che venissero sottratti i soldi ma non accreditati gli nd. Quindi shoppate con account inutili così se mai accade non avete problemi. Anche perché può succedere alla prima shoppata così come alla millesima.

      È strano se mai che non ti abbiano chiesto nulla.

      In ogni caso non shoppate e si risolve il problema di questo ban o usate altri account. Tanto viene bannato solo quell'account di solito.
      Raid Cuby&Ginseng Livello 60&72 solo Arco,clicca-->Qui<--&-->Qui<--
      Se ciò che dico ti ha interessato o soddisfatto,lasciami un like :)

      Firma&Avatar fatti da FireShot97
    • ecco, al momento un mio caro amico è in una situazione analoga; in pratica il suo account al momento risulta bannato per "payment", come è capitato a te è stato rimandato al supporto tedesco, dopo 2 ticket hanno iniziato anche loro a chiedere carte/documenti e simili, il problema è che il mio amico ha rifatto l'account da 5/6 mesi circa. il problema principale è che lui a differenza tua non ha ancora sborsato 1€ quindi qualsiasi cosa mandi e/o faccia risulterebbe sbagliata per il loro sistema giustamente; (il ban è avvenuto giusto giusto a inizio feste, volevo sapere anche io se esiste qualcuno con situazioni analoghe che è riuscito ad uscirne fuori magari)
    • Sticked wrote:

      Il loro metodo può essere errato o non esattamente "onesto" dal punto i vista dei giocatori, ma purtroppo legalmente loro possono farlo, in quanto l'account e tutto quello che vi sta dentro sono proprietà della GF. Quindi è nei loro diritti bannare un pg anche subito dopo che questo ha shoppato 1000 euro, se volessero. Purtroppo non è giusto dal punto di vista del giocatore, e concordo. ma dal tuo lato c'è poco che tu possa fare se non provare a sentire telefonicamente il settore di supporto tedesco.
      Capita talvolta che dei pagamenti non vadano a buon fine per la quale l'header di risposta non è quello predefinito come "Pagamento approvato" causandone un flag, non avendo i mezzi un azienda di verificare ciò deve tutelarsi anche per via delle leggi anti riciclaggio. Detto ciò è legale il fatto che la GameForge si sia tuttelata ma allo stesso tempo non è eticamente corretto che un servizio di assistenza non presti assistenza ad un cliente. Per le stesse leggi anti-riciclaggio @Asuri o chiunque altro ha il diritto ma sopprattutto il dovere di dimostrare di essere il proprietario della carta e di aver scelto lui stesso di aver fatto quel pagamento dal momento che GameForge per "Azioni Fraudolente" deve emettere un rimborso e denunciare l'accaduto per tutelarsi. ( Almeno in Italia funziona così ) @Asuri ti invito a scrivere in privato a @Lord Syrio spiegando l'accaduto fornendone i punti chiave. Probabilmente, se la situazione è questa e Syro tiene alla sua community ( :alt+r: :alt+r: :alt+r: ), cercherà di darti una mano.


      PS: Per tutelarti in caso di possibili future indagini ti conviene effettuare screen ti ogni singola cosa.
    • zenmorro wrote:

      Sticked wrote:

      Il loro metodo può essere errato o non esattamente "onesto" dal punto i vista dei giocatori, ma purtroppo legalmente loro possono farlo, in quanto l'account e tutto quello che vi sta dentro sono proprietà della GF. Quindi è nei loro diritti bannare un pg anche subito dopo che questo ha shoppato 1000 euro, se volessero. Purtroppo non è giusto dal punto di vista del giocatore, e concordo. ma dal tuo lato c'è poco che tu possa fare se non provare a sentire telefonicamente il settore di supporto tedesco.
      Capita talvolta che dei pagamenti non vadano a buon fine per la quale l'header di risposta non è quello predefinito come "Pagamento approvato" causandone un flag, non avendo i mezzi un azienda di verificare ciò deve tutelarsi anche per via delle leggi anti riciclaggio. Detto ciò è legale il fatto che la GameForge si sia tuttelata ma allo stesso tempo non è eticamente corretto che un servizio di assistenza non presti assistenza ad un cliente. Per le stesse leggi anti-riciclaggio @Asuri o chiunque altro ha il diritto ma sopprattutto il dovere di dimostrare di essere il proprietario della carta e di aver scelto lui stesso di aver fatto quel pagamento dal momento che GameForge per "Azioni Fraudolente" deve emettere un rimborso e denunciare l'accaduto per tutelarsi. ( Almeno in Italia funziona così ) @Asuri ti invito a scrivere in privato a @Lord Syrio spiegando l'accaduto fornendone i punti chiave. Probabilmente, se la situazione è questa e Syro tiene alla sua community ( :alt+r: :alt+r: :alt+r: ), cercherà di darti una mano.

      PS: Per tutelarti in caso di possibili future indagini ti conviene effettuare screen ti ogni singola cosa.
      Ciao zenmorro, anche io pensavo di avere qualche sorta di diritto per esprimere la mia ''Innocenza'' ma quanto pare non c'è. Forse non vogliono ammettere il loro errore, perchè il rimborso è troppo grande? Ho contattato LordSyrio qualche giorno dopo il mio ban ,scrivendogli non tutto ,ma se poteva spiegarmi qualcosa di quello che mi è successo,ma fino ad oggi non ho ricevuto una rispsota nemmeno da lui e sono passati gia' parecchi mesi.
    • Asuri wrote:

      zenmorro wrote:

      Sticked wrote:

      Il loro metodo può essere errato o non esattamente "onesto" dal punto i vista dei giocatori, ma purtroppo legalmente loro possono farlo, in quanto l'account e tutto quello che vi sta dentro sono proprietà della GF. Quindi è nei loro diritti bannare un pg anche subito dopo che questo ha shoppato 1000 euro, se volessero. Purtroppo non è giusto dal punto di vista del giocatore, e concordo. ma dal tuo lato c'è poco che tu possa fare se non provare a sentire telefonicamente il settore di supporto tedesco.
      Capita talvolta che dei pagamenti non vadano a buon fine per la quale l'header di risposta non è quello predefinito come "Pagamento approvato" causandone un flag, non avendo i mezzi un azienda di verificare ciò deve tutelarsi anche per via delle leggi anti riciclaggio. Detto ciò è legale il fatto che la GameForge si sia tuttelata ma allo stesso tempo non è eticamente corretto che un servizio di assistenza non presti assistenza ad un cliente. Per le stesse leggi anti-riciclaggio @Asuri o chiunque altro ha il diritto ma sopprattutto il dovere di dimostrare di essere il proprietario della carta e di aver scelto lui stesso di aver fatto quel pagamento dal momento che GameForge per "Azioni Fraudolente" deve emettere un rimborso e denunciare l'accaduto per tutelarsi. ( Almeno in Italia funziona così ) @Asuri ti invito a scrivere in privato a @Lord Syrio spiegando l'accaduto fornendone i punti chiave. Probabilmente, se la situazione è questa e Syro tiene alla sua community ( :alt+r: :alt+r: :alt+r: ), cercherà di darti una mano.
      PS: Per tutelarti in caso di possibili future indagini ti conviene effettuare screen ti ogni singola cosa.
      Ciao zenmorro, anche io pensavo di avere qualche sorta di diritto per esprimere la mia ''Innocenza'' ma quanto pare non c'è. Forse non vogliono ammettere il loro errore, perchè il rimborso è troppo grande? Ho contattato LordSyrio qualche giorno dopo il mio ban ,scrivendogli non tutto ,ma se poteva spiegarmi qualcosa di quello che mi è successo,ma fino ad oggi non ho ricevuto una rispsota nemmeno da lui e sono passati gia' parecchi mesi.
      Sinceramente non mi stupisco, ad ogni modo se il pagamento a loro è risultato come illecito e non ti è stato fatto un rimborso puoi procedere direttamente dalla tua banca nel congelare il pagamento, vedrai che quando gli togli il pane da sotto i denti si faranno sentire... Di sicuro non Syro che lui se ne fotte lol
    • Asuri wrote:

      Ciao zenmorro, anche io pensavo di avere qualche sorta di diritto per esprimere la mia ''Innocenza'' ma quanto pare non c'è. Forse non vogliono ammettere il loro errore, perchè il rimborso è troppo grande? Ho contattato LordSyrio qualche giorno dopo il mio ban ,scrivendogli non tutto ,ma se poteva spiegarmi qualcosa di quello che mi è successo,ma fino ad oggi non ho ricevuto una rispsota nemmeno da lui e sono passati gia' parecchi mesi.
      Esattamente dove è che mi avresti contattato?
    • Lord Syrio wrote:

      Asuri wrote:

      Ciao zenmorro, anche io pensavo di avere qualche sorta di diritto per esprimere la mia ''Innocenza'' ma quanto pare non c'è. Forse non vogliono ammettere il loro errore, perchè il rimborso è troppo grande? Ho contattato LordSyrio qualche giorno dopo il mio ban ,scrivendogli non tutto ,ma se poteva spiegarmi qualcosa di quello che mi è successo,ma fino ad oggi non ho ricevuto una rispsota nemmeno da lui e sono passati gia' parecchi mesi.
      Esattamente dove è che mi avresti contattato?
      Ciao Lord, ti ho contattato tramite messaggio sul forum. Ero andato sul tuo profilo e ho scritto il messaggio.
    • Luchinox wrote:

      Leggo solo ora questa discussione, leggi anche la mia, siamo sulla stessa barca, anzi io non ho neanche effettuato le transazioni pensa un po' te!
      Ho letto il tuo post, in effetti il tuo ban è simile.Anche il mio account era vecchio il primo che ho creato insomma. Credevo fossi l'unico ma come noi ci sono molte altre persone che hanno ricevuto questo ban senza essere colpevoli, cosi perdendo tutto... Non riesco a capire come mai ci sono questi ban... Un pensiero lo tengo ma meglio che resta tra me e me.
    • Anche se non riesci a recuperare l'account ti conviene trovare il modo di risolvere questo problema perché potresti essere etichettato dalle banche come malpagatore o roba simile poiché per legge si è obbligati a comunicare un pagamento che potrebbe essere non tanto legale, non è una cosa carina...